Il Comincenter e i suoi orizzonti europei.

Più volte mi sono soffermato a descrivere la visione e le attività del Comincenter, per sottolinearne l’innovatività della proposta e l’eccezionalità del lavoro che Antonio Candela e Luca Tamburrino...

2751 0
2751 0

Più volte mi sono soffermato a descrivere la visione e le attività del Comincenter, per sottolinearne l’innovatività della proposta e l’eccezionalità del lavoro che Antonio Candela e Luca Tamburrino hanno avviato a Matera ormai due anni fa. Tra i tanti eventi che organizzano per fornire opportunità ai giovani lucani, alcune settimane fa hanno realizzato il “Career Day”, una giornata dedicata al reclutamento di infermieri e medici, in collaborazione con Best Personnel, una società di recruiting di Dublino, rappresentata da Giada Minotti.
Ho avuto il piacere di conoscerla e, una volta rientrata in Irlanda, le ho fatto alcune domande sul suo lavoro e sulla giornata materana. Ho approfittato anche per fare un paio di domande in spagnolo alla sua collega Raquel Terrero ed in inglese alla sua manager Eileen O’Malley, di seguito trovate i video delle risposte, domanda per domanda.

1: Che lavoro è quello del recruiter?

2: Com’è andato il “Career Day” al Comincenter?

3: Che impressione hai avuto del Comincenter?

4: Come descriveresti Best Personnel?

A Eileen O’Malley, in inglese.
5: Qual è l’obiettivo di Best Personnel?

6: Che consiglio darebbe ai giovani infermieri in cerca di lavoro?

A Raquel Terrero, in spagnolo.
7: Cosa significa per te lavorare come recruiter?

 

In this article

Join the Conversation

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code