Melfi, oggi e domani la Sagra della Varola

La Sagra della Varola di Melfi, tradizionale appuntamento autunnale giunto ormai alla cinquantasettesima edizione, torna il 22 e 23 ottobre con un programma ricco di eventi....

710 0
710 0

La Sagra della Varola di Melfi, tradizionale appuntamento autunnale giunto ormai alla cinquantasettesima edizione, torna il 22 e 23 ottobre con un programma ricco di eventi. La Pro Loco e l’Amministrazione comunale di Melfi, organizzatrici della Sagra, hanno previsto infatti percorsi enogastronomici, spettacoli musicali e folkloristici, mostre di pittura e artigianato. Il piazzale antistante la Cattedrale si trasformerà in “Piazza Basilicata”, con numerosissimi stand dedicati ai sapori lucani, mentre piazza Umberto I ospiterà – come tradizione – la vera protagonista della manifestazione: la varola, vale a dire la caldarrosta che prende il nome dagli enormi recipienti bucherellati in cui si arrostiscono le castagne. Quel pregiato “Marroncino di Melfi” cui la Pro Loco, ricorda il presidente Tommaso Bufano, dedicò la prima sagra nel lontano 1960. Particolarmente ricco il cartellone degli spettacoli, in particolare quello di sabato sera, quando si esibiranno Moni Ovadia & Mario Incudine con il Sicily Ensable, Enrica Crimi, Antonio Infantino, Tony Esposito & La Banda del Sole, Mimmo Epifani & Barbers, James Senese Napoli Centrale. La domenica sarà invece tutta dedicata alla musica folk, pizzica e tarantelle.

Da non perdere poi la visita al Parco dei rapaci, con le dimostrazioni di volo presentate dai falconieri, e le due mostre di ceramiche artistiche nei pressi del castello e della cattedrale.

“E’ un momento atteso dalla città, dagli operatori turistici, dalle aziende locali, dalle associazioni, dai cittadini tutti impegnati ad assicurare un livello sempre più elevato dei servizi per trasmettere un sentimento di accoglienza di una comunità orgogliosa e desiderosa di crescere e proiettarsi nel futuro”, dice il sindaco di Melfi Livio Valvano. Il programma completo è disponibile sul sito della Pro Loco: www.prolocomelfi.it.

In this article

Join the Conversation

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code